La mania del cambiamento climatico dell'energia verde sta crollando

(Chinatopix tramite AP)
Per favore, condividi questa storia!

Con l'infuriare della crisi energetica globale, sempre più leader nazionali stanno scoprendo la causa principale, vale a dire, i radicali del greenwashing che hanno promosso fonti di energia alternative dirompenti come l'eolico e il solare, a scapito della distruzione delle fonti esistenti di energia a basso costo come carbone, petrolio e gas naturale . La tendenza si sta invertendo a malincuore poiché la carenza di energia minaccia la depressione economica.

I servizi Premium Technocracy News & Trends sono riservati solo ai membri dell'accesso Premium. Controlla!

Accedi Iscriviti Ora

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
1 Commento
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti