Il "punteggio di credito sociale" della Cina si sta espandendo a livello globale, ora apertamente operativo nel Canada occidentale

Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
Questo non è comunismo, è tecnocrazia. I tecnocrati in Cina stanno diffondendo la loro rete di controllo in ogni nazione dove possono farla franca. Ora il Canada occidentale ha ceduto e ha permesso ai tirannici sistemi di sorveglianza di infiltrarsi nel suo tessuto sociale. ⁃ TN Editor

Il "sistema di credito sociale" orwelliano cinese che registra il comportamento sociale e finanziario di individui e aziende in tutta la Cina, utilizzando un vasto sistema di sorveglianza, si è espanso a livello globale ed è ora apertamente operativo presso il rinomato ristorante hot pot Haidilao, nel Canada occidentale.

Ryan Pan, manager dell'Haidilao Hot Pot a Vancouver, ha confermato che oltre 60 telecamere di sorveglianza sono state installate nel ristorante su richiesta della società Haidilao, come parte del sistema di credito sociale in Cina. Ha detto che la sede di Vancouver ha 30 tavoli con due telecamere assegnate a ciascun tavolo.

Quando gli è stato chiesto specificamente perché Haidilao avesse bisogno di così tante telecamere per monitorare il personale e gli avventori, Ryan Pan ha detto che le telecamere erano state installate per "punire" personale se non aderiscono agli standard aziendali e a "People track". Pan ha anche detto che il video è stato rimandato in Cina, ma ha rifiutato di dire il motivo, oltre a dire che il motivo era "segreto."

Fondato nel Sichuan, in Cina, l'Haidilao ha aperto in due sedi nella regione di Vancouver, la più recente delle quali è stata aperta nel 2018 in un ex ristorante Swiss Chalet nel quartiere alla moda di Kitsilano a Vancouver. La posizione è a pochi passi dalla casa affittata da Huawei per il personale temporaneamente trasferito a Vancouver per assistere Meng Wanzhou, chief financial officer (CFO) del gigante delle telecomunicazioni. Dopo il suo arresto e l'udienza per una richiesta provvisoria di estradizione statunitense per frode e cospirazione per commettere frodi al fine di eludere le sanzioni statunitensi contro l'Iran. La posizione di Haidilao è a non più di 10 minuti dalla villa di Meng Wanzhou e dal Consolato della Repubblica Popolare Cinese. Haidilao ha oltre 935 sedi in tutto il mondo e oltre 36 milioni di membri VIP e oltre 60,000 dipendenti.

Abbiamo contattato Ivy Li, con i Canadian Friends of Hong Kong, che è un noto oratore pubblico, scrittore e attivista su questioni relative alla Cina e alla democrazia, per chiedere perché i canadesi dovrebbero essere preoccupati che il sistema di credito sociale della Cina sia ora operativo in Canada.

Ivy, che è nata e cresciuta a Hong Kong, ha risposto così: "Non solo i cinesi canadesi e residenti di etnia cinese, e le imprese con legami cinesi sono a rischio, ma la privacy e la sicurezza di tutti i canadesi e della nostra società sono compromesse. . I clienti di un famoso ristorante di cucina etnica, specialmente in una zona di lusso, potrebbero essere diplomatici e politici che intrattengono i loro ospiti, amministratori delegati che discutono delle loro strategie aziendali, professionisti che parlano di progetti aziendali, giornalisti che conducono interviste, ecc. Ecc. Le cene discutono di un'ampia gamma di soggetti, soprattutto dopo un paio di vino. Il tavolo da pranzo in un famoso ristorante è uno dei posti migliori per origliare qualcuno e per conoscere il polso di una società ".

IL SISTEMA DI CREDITO SOCIALE DELLA CINA

Il sistema di credito sociale cinese è stato ufficialmente lanciato a livello nazionale nel 2014 con un piano per creare "fiducia" nel mercato e nella società più ampia. Secondo un rapporto del Congressional Research Service (CRS) degli Stati Uniti nel 2020, il sistema di credito sociale cinese si è sviluppato in due sistemi collegati ma distinti: un sistema per il monitoraggio del comportamento individuale, ancora nelle prime fasi pilota, e un sistema più robusto per il monitoraggio del comportamento aziendale .

La scadenza per l'implementazione del sistema di credito sociale cinese era il 2020 quando è diventato obbligatorio per tutti i cittadini cinesi essere iscritti nel database nazionale e classificati con un "punteggio sociale" in base a comportamenti diversi; questi "punteggi sociali" vengono quindi utilizzati per punire o premiare. Loda il Partito Comunista Cinese (PCC) sui social media e ti verrà assegnato un punteggio più alto, potenzialmente portando a vantaggi come priorità per l'ammissione scolastica, servizi gratuiti in palestra, tempi di attesa più brevi negli ospedali e altri vantaggi. Protesta illegalmente contro il PCC, dimentica di pagare la bolletta o ti associ consapevolmente a un altro individuo con un punteggio basso e potresti essere limitato nell'accesso ai servizi pubblici, escluso dal prendere mezzi di trasporto, o forse ai tuoi figli verrà negato l'ingresso nel migliori scuole.

Un modello simile viene applicato alle aziende in Cina denominate Corporate Social Credit System (CSCS) progettato per creare un unico sistema di reputazione standardizzato per le aziende locali e straniere allo stesso modo. Il sistema tocca praticamente tutti gli aspetti delle operazioni commerciali di un'azienda in Cina valutando le prestazioni dell'azienda, assicurandosi che paghino le tasse, rispettino gli standard di servizio e altre entità del mercato. In base alla loro valutazione, le autorità cinesi premieranno o puniranno le aziende che possono comportare penali, tassi di ispezione più elevati e possibilmente persino l'inserimento nella lista nera. Le aziende che ricevono un punteggio di credito sociale aziendale elevato potrebbero tradursi in una migliore aliquota fiscale, accesso al mercato e possibilmente essere inserite in quella che è nota come "lista rossa".

Questo è in Cina. Ciò che non è chiaro è come il sistema di credito sociale della Cina influenzi i cinesi d'oltremare che vivono in Canada che lavorano per aziende con legami con la Cina che devono far parte del CSCS. I comportamenti e le azioni intraprese dalle persone che lavorano in Canada per le aziende cinesi avranno un impatto sul punteggio di parenti o altri dipendenti all'interno della Cina? Non è inconcepibile che una persona che protesta in Canada per le violazioni dei diritti umani in Cina, non possa essere assunta da una società di proprietà cinese perché è stata inserita nella lista nera dal sistema di credito sociale cinese, anche se vive in Canada. Che dire dell'impatto del sistema di credito sociale cinese sulle leggi canadesi sul lavoro, sulla privacy e sui diritti umani?

Sappiamo che la Cina ha già iniziato ad andare avanti con la creazione di una versione del sistema di credito sociale aziendale in lingua inglese da parte di Xinhua Credit per le imprese non cinesi.

I marchi internazionali sono già puniti se escono fuori dalla Cina. Devono rimanere in silenzio o sostenere attivamente le politiche cinesi se vogliono un futuro accesso al mercato cinese. Abbiamo visto il direttore generale degli Houston Rockets Daryl Morey twittare a sostegno delle proteste di Hong Kong e alla fine è stato costretto a scusarsi. Più recentemente, il boicottaggio di H&M e di altri marchi occidentali in Cina dopo aver parlato contro il lavoro forzato nell'industria del cotone nella regione cinese dello Xinjiang. Esiste già un sistema basato sulla punizione per le società che non rispettano il regime del PCC indipendentemente dal rispetto del CSCS cinese.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
20 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Jody V

È così inquietante. In che modo il Canada lo consente nel loro paese e come lo teniamo fuori dal nostro? BTW è lì per me per togliere la mia casa da Google Earth? Ho provato tramite la sezione "aiuto".

David M

Temo che ci sia molto di più di cui preoccuparsi oltre al fatto che la tua proprietà è su Google Earth. Siamo osservati, ricercati e registrati in molti modi inconsapevoli dei più. La società americana deve essere la società propagandata e controllata sulla Terra. Non necessariamente tu personalmente, ma molti.

jeff

Siamo su un treno di sola andata ...

solo dicendo

Ho sentito la storia di un uomo che fa il guardiano su una signora anziana che è tornata in Canada dopo un viaggio. Aveva un dottore molto importante, era malata. Quando è scesa dall'aereo con pochi altri che volavano sullo stesso aereo, l'aeroporto era vuoto. Ha detto che c'erano parecchi poliziotti e altri e che erano TUTTI cinesi. Ha detto che sono stati trattati molto male e che ci sono volute ore per essere rilasciati per passare alla quarantena richiesta. I leader americani come i leader canadesi hanno commesso tradimenti contro la gente del posto.... Per saperne di più »

David M

I burocrati, i tecnocrati hanno commesso tradimenti contro il popolo, ma non contro il loro sistema. È tutto nel modo in cui "loro" guardano le cose, non noi. Avranno la loro società sotto sorveglianza tecnologica, poi un nulla polveroso e arido. Quello che stavano evitando in primo luogo.

Bernie

Quel posto è solo un minuscolo ristorante qui intorno. (Vancouver) Non mi ero nemmeno reso conto che esistesse, ma a quanto pare è dall'altra parte della strada rispetto a Donair Dude e quel negozio iraniano. lol

Hoonielee

Non sorprende che Trudeau, figlio illegittimo del marxista Fidel Castro, non abbia obiezioni a questa attività in Canada.

David M

Non ho mai capito come le persone sembrino così cieche alla propria fine. Non capiscono che la tecnologia ha una durata di conservazione molto limitata. Immaginano un'utopia dove sarà un arido deserto.