Il senato dell'Oregon vota per permettere ai pazienti affetti da demenza di morire di fame

Senato dell'Oregon
Per favore, condividi questa storia!

Un presentatore di un talk show nazionale ha affermato che "il liberalismo è un disturbo mentale", e questo potrebbe non essere lontano dalla verità. L'Oregon ha recentemente guidato la nazione con regolamenti, leggi, politiche stravaganti, ecc. La parte triste è che Portland ed Eugene guidano la follia per l'intero stato, che è in gran parte non liberale.  Editor TN

Un disegno di legge che consente la fame e la disidratazione della demenza e dei malati di mente contro la loro volontà ha approvato il Senato dell'Oregon 17-13 il giugno 8.

Oregon Right to Life ha combattuto SB494 da quando è stato introdotto, avvertimento è un disegno di legge "subdolo" che è "scritto in modo astuto in modo da nascondere il suo vero intento".

SB494 rimuoverebbe le garanzie nella legge dell'Oregon che proteggono il diritto dei pazienti a ricevere cibo e acqua come parte del trattamento di base. Darebbe ai rappresentanti sanitari il potere di costringere potenzialmente i medici a far morire di fame i pazienti contro la loro volontà.

Secondo l'attuale legge dell'Oregon, se non è chiaro ciò che una persona mentalmente incompetente desidera o vuole, il rappresentante sanitario della persona non ha l'autorità di porre fine alla vita della persona incompetente a meno che la persona non si trovi in ​​una specifica situazione di fine vita.

SB494 è stato introdotto dopo una disputa tra il marito di un malato di Alzheimer e la sua casa di cura. La paziente, Nora Harris, aveva compilato una direttiva anticipata dicendo che non voleva essere nutrita per via endovenosa.

Iniziò ad aver bisogno di aiuto per usare gli utensili. Harris poteva ancora mangiare con le mani ed esprimeva ancora il desiderio di mangiare.

Suo marito ha intentato una causa per costringere la sua casa di cura a smettere di darle da mangiare.

La casa di cura, Fern Gardens, disse che non avrebbe costretto Harris a mangiare ma che voleva solo continuare a fornirle l'opzione di cibo e acqua di base. Il signor Harris perse; la famiglia Harris sostiene che la loro madre vorrebbe essere affamata e disidratata piuttosto che vivere in tale stato.

Il modo in cui le direttive avanzate lavorano attualmente in Oregon preserva la capacità degli Oregon di ricevere cibo e idratazione anche se perdono competenza mentale. SB494 lo minerebbe.

"Nonostante gli emendamenti, SB494 rimane un disegno di legge mortale", ha detto a LifeSiteNews tramite e-mail Gayle Atteberry, direttore esecutivo di Oregon Right to Life. "È una tragedia che i senatori liberali abbiano creduto ai punti di discussione delle grandi compagnie di assicurazione e dei sostenitori del diritto a morire su questo disegno di legge".

Atteberry ha affermato che SB494 è stato venduto "come un" aggiornamento "di base alla legge dell'Oregon. La realtà è che rimuoverà le attuali garanzie nello statuto delle direttive anticipate dell'Oregon che proteggono l'accesso dei pazienti consapevoli al cibo e all'acqua ordinari quando non hanno più la capacità di prendere decisioni sulle proprie cure ".

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

8 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
selena

BENE, quello che non possono fare a un animale è già stato fatto come nel caso di Terri Schiavo, quindi spetta alla gente di OreGONE urlare e gridare senza sosta perché lo stato non ha il diritto, chi li ha autorizzati?
Prendilo bene da quell'angolazione e dal grado di gravità: CHI LI HA POTENZIATI?

Joe

Abbiamo bisogno della legislazione che impone la morte dei legislatori affamati, al voto della maggioranza dei loro elettori.

Diogene

Saresti giustamente arrestato se lo facessi a un cane o gatto.

Bel lavoro, democratici dell'Oregon. Il tuo socialismo sembra essere il 100% socialismo nazionale in questi giorni.

Batavia

Questa è merda del Terzo Reich ...

Paul Slash

Ricordiamo che, in URSS, il disaccordo con il governo era un evidente sintomo di follia e giustificava l'impegno involontario in una struttura psichiatrica. Sarebbe un passo breve, per i democratici, dichiarare uno "demente" e uccidere qualsiasi opposizione ...

LKZ

Le infermiere e i medici devoti NON lo faranno.
Questo è un omicidio.

ceseme

Anche se qualcuno afferma che preferirebbe morire di fame piuttosto che vivere in un certo modo, lo fa senza alcuna reale esperienza di ciò che ciò comporterebbe. Come fanno a sapere che non cambierebbero idea su una simile decisione una volta che avranno iniziato a sperimentarne la realtà? Allora sarebbe troppo tardi e potrebbero non essere in grado di esprimere la loro obiezione. Che razza di marito è colui che sottoporrebbe sua moglie a un simile destino? Perché il signor Harris non rimane senza cibo e acqua per un lungo periodo di tempo e guarda cosa... Per saperne di più »

Fern

Se è stato votato, pubblica i nomi e la parte a cui appartengono.