I legislatori dell'Oregon cercano di rendere permanente il mandato della maschera per interni

Per favore, condividi questa storia!
I legislatori dell'Oregon hanno abbandonato la vera scienza che mostra l'inutilità delle maschere contro i virus, ma sono pienamente determinati a rendere i cittadini quello che dicono loro di fare. Aspettati che negozi e chioschi di maschere per il viso spuntino ovunque ora. Editor TN

L'Oregon si sta muovendo per rendere permanente il suo mandato per le maschere da interni, il che significa che la regola potrà essere abrogata solo nell'improbabile caso in cui i repubblicani vincassero lo stato.

Le autorità stanno progredendo nel rendere la copertura obbligatoria del viso un mandato a tempo indeterminato e hanno compiuto "il primo passo per rendere permanente la regola", riferisce Katu.

“L'Oregon Health Authority (OHA) ha convocato giovedì un Comitato consultivo sulle regole (RAC). Il RAC ha fornito un feedback sulla regola della maschera interna. Il punto della commissione è suggerire cosa dovrebbe e cosa non dovrebbe essere incluso nella sentenza e discutere l'impatto che avrà sul pubblico”.

“Gli stakeholder della comunità, compresi quelli dei settori dell'ospitalità e della fede, si sono uniti all'incontro. Persone della chiesa avventista del settimo giorno, dell'High Desert Museum, dell'Oregon Shakespeare Festival e di McMenamins hanno fatto parte della conversazione”.

Quando l'OHA annuncerà pubblicamente la sua intenzione di rendere permanente la regola, seguirà un periodo di commento pubblico, sebbene ciò sia in gran parte privo di significato e il mandato sarà probabilmente approvato.

Il dottor Paul Cieslak, il direttore medico per le malattie trasmissibili e le vaccinazioni con l'OHA, ha difeso la proposta tentando ridicolmente di sostenere che permanente non significa permanente.

“Permanente significa indefinito. Non significa necessariamente permanente", ha detto Cieslak. "Possiamo anche abrogarla, ma ci è permesso avere una regola temporanea solo per 180 giorni, e tutto ciò che va oltre i 180 giorni, non possiamo estenderla".

In altre parole, una volta che la regola della maschera sarà imposta in modo permanente, non sarà mai abrogata fino a quando i repubblicani non vinceranno lo stato, cosa che non accadeva dal 1984.

"I burocrati dicono che devono rendere permanente il mandato per estenderlo", scrive Dave Blount. “Se vogliono estenderlo ancora adesso, perché mai dovrebbero lasciarlo finire? Anche se il Covid dovesse mai scomparire, c'era sempre l'influenza, inoltre, non si sa mai quando i ChiCom li costringeranno a inventare un nuovo virus".

Non ci sono ancora prove che dimostrino che i mandati delle maschere fermino in modo significativo la diffusione di COVID-19, con indagini su larga scala come il Studio della maschera danese smentendo quella premessa.

All'inizio della pandemia, gli "esperti" di salute pubblica come il dott. Anthony Fauci hanno insistito sul fatto che le maschere per il viso non dovrebbero essere indossate e potrebbero persino peggiorare la diffusione, sebbene quella retorica abbia avuto un improvviso aumento quando i tecnocrati si sono resi conto che erano una potente arma di controllo della popolazione per mantenere alti i livelli di paura.

Leggi la storia completa qui ...

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

7 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
sto solo dicendo

Vivo in Oregon e posso dirvi che ci stiamo rifiutando di indossare maschere ora nella nostra piccola città e continueremo a farlo. Crediamo fermamente che imbrogliano alle elezioni poiché abbiamo avuto il voto per posta per anni, ecco perché è stato implementato proprio per questo motivo e da allora non abbiamo avuto un governatore repubblicano! Il nostro governatore sta usando l'Autorità sanitaria dell'Oregon per fare il suo lavoro sporco perché non può autorizzarlo legalmente. L'Oregon Health Authority non ha autorità sulla Costituzione NESSUNA! Vediamo meglio le cause! Come di... Per saperne di più »

Ultima modifica 11 mesi fa di un utente anonimo
coronistan.blogspot.com

"I legislatori dell'Oregon cercano di rendere permanente il mandato della maschera per interni"
Davvero, questi terroristi dovrebbero essere impiccati. È più che sufficiente.

Patricia P Tursi, Ph.D.

Mia figlia si è rotta un dito quando ha aperto le porte del suo furgone per le consegne ed è caduto un pacco. Il suo datore di lavoro l'ha indirizzata a una clinica dove ha dovuto indossare una maschera per 4 ore. Da allora è malata. Non riesce a stare sveglia, le fa male ogni osso del corpo, ha le vertigini, ha mal di testa, sonnolenza e malessere generale. Nel 2008, Fauci e altri due hanno pubblicato uno studio che esaminava le autopsie dell'era dell'influenza spagnola intorno al 1018. C'erano prove che NON era l'influenza spagnola a uccidere la maggior parte delle persone. Era polmonite batterica. Eppure presto,... Per saperne di più »

Anne

Non c'è dubbio nella mia mente che indossare una maschera costante aumenta le possibilità di diffusione del cancro e di altre malattie. Ed è per questo che alcune fazioni impongono a tutti di indossarne uno finché sono vivi e respirano ancora. Incredibile come un prodotto che è stato creato per essere un aiuto temporaneo da utilizzare in ambienti pericolosi o medici presumibilmente impedirà a qualcuno di diffondere o prendere il covid. Ho sentito molti anni fa che la privazione di ossigeno alimenta le cellule cancerose. Possa Dio ricompensare i malvagi di questo giorno secondo le loro opere malvagie.

[…] >CLOWN WORLD (forse dovremmo boicottarlo): i “legislatori” dell'Oregon hanno abbandonato la vera scienza che mostra l'inutilità delle maschere contro i virus, ma sono pienamente determinati a far fare ai cittadini quello che gli dicono di fare. All'inizio della pandemia, gli "esperti" di salute pubblica come il ciarlatano e l'assassino di milioni di fauci hanno insistito sul fatto che le maschere per il viso non dovrebbero essere indossate e potrebbero persino peggiorare la diffusione, anche se quella retorica ha fatto un improvviso 180 quando i tecnocrati si sono resi conto che erano una potente arma di controllo della popolazione per mantenere alti i livelli di PAURA. Le autorità stanno progredendo nel rendere obbligatori i rivestimenti per il viso un mandato a tempo indeterminato e hanno preso... Per saperne di più »

[…] I legislatori dell'Oregon cercano di rendere permanente il mandato della maschera per interni […]

Greg

"Gli stakeholder della comunità, compresi quelli dei settori dell'ospitalità e della fede, si sono uniti all'incontro. Persone della chiesa avventista del settimo giorno, dell'High Desert Museum, dell'Oregon Shakespeare Festival e di McMenamins hanno fatto parte della conversazione”.

Solo gente comune, allora? Senza mancare di rispetto alle persone di queste organizzazioni, ma è davvero uno spaccato rappresentativo della comunità? Perché non sono stati invitati terrapiatti, adoratori del diavolo e ufologi? E se hai intenzione di rappresentare Shakespeare, che ne dici di includere anche Chekov, Wordsworth e Milton?