'Woven City': Toyota entra a far parte del Club Utopia con Startup Smart City

Toyota
Per favore, condividi questa storia!
Le società globali con la leadership di Technocrat sono attratte dal creare da zero città intelligenti autonome che saranno gestite dall'IA. Saranno basati sullo sviluppo sostenibile, noto anche come tecnocrazia, e forniranno una guida modello per le future città intelligenti. La Toyota è l'ultima entrata. ⁃ TN Editor

Toyota ha iniziato a costruire una "città intelligente" che includerà auto a guida autonoma, robotica e case di intelligenza artificiale.

La costruzione è iniziata questa settimana alla base del Monte Fuji in Giappone ed è stata soprannominata la "città tessuta".

La città di 175 acri, a circa 62 km da Tokyo, è destinata a funzionare come un banco di prova tecnologico, con 360 residenti per testare e sviluppare la tecnologia.

Ciò include inventori, anziani, famiglie e bambini, che testeranno tecnologie come la robotica, l'intelligenza artificiale e le case intelligenti.

Alla fine, la città ospiterà circa 2,000 dipendenti Toyota, riferisce Business Insider.

Altri aspetti della Woven City includono le celle a combustibile a idrogeno e si dice che la città sarà completamente sostenibile.

Per essere completamente sostenibile, l'edificio sarà realizzato in legno per ridurre al minimo l'impronta di carbonio.

Secondo Toyota, le case intelligenti aiuteranno nella vita quotidiana e utilizzeranno l'intelligenza artificiale basata sui sensori per monitorare la salute e prendersi cura dei bisogni di base.

Si prevede che i 2,000 residenti alla fine includeranno dipendenti, coppie di pensionati, commercianti e scienziati, nonché famiglie.

I piani per la città sono stati svelati per la prima volta l'anno scorso al CES, una fiera tecnologica a Las Vegas, ma questa settimana sono state rilasciate notizie sui piani aggiornati.

La società ha rilasciato impressioni di artisti su come sarà la città quando sarà finita.

Dopo che la costruzione è iniziata questa settimana, sul sito di uno degli ex impianti di produzione di Toyota chiamato Higashi-Fuji, l'organizzazione non ha rivelato chi saranno i primi residenti.

Tuttavia, il costo del progetto è sconosciuto e la Toyota non ha ancora dato una data per il completamento, sebbene i residenti potranno trasferirsi nei prossimi cinque anni.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
2 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Patricia P Tursi, PhD.

E non possiedi nulla, e lo adorerai ... Scamberai la libertà per i signori, diventerai un cyborg e sarà meraviglioso.