14 Agosto 2022

Il WEF chiede all'IA di censurare "incitamento all'odio" e "disinformazione"

Il WEF era la narrativa standard originale rispetto alla quale veniva misurata tutta la censura. Ora chiede una censura preventiva per scongiurare "incitamento all'odio" e "disinformazione" prima che venga effettivamente pubblicata. Ciò significa che deve essenzialmente monitorare ogni sequenza di tasti prima che venga premuto il pulsante "invia". Questa sarebbe la disillusione della libertà di parola


Harari: "Non serve la stragrande maggioranza della popolazione"

La visione futurista di Yuval Noah Harari è che gli esseri umani sono sempre più inutili poiché l'automazione, l'IA e i robot prendono il controllo delle funzioni umane. Questo è il punto di vista trainante dello spopolamento per rimuovere semplicemente quei "mangiatori inutili" dalla faccia della terra. Harari è uno dei principali consulenti di Klaus Schwab e del World Economic Forum.


AI: Uno sguardo secolare sull'Anticristo digitale

[su_note note_color="#daf2fd" radius="2"]Dirottare l'evoluzione per diventare i "progettisti intelligenti" della vita sulla terra riflette l'urgenza dei transumani di diventare come Dio. Riflette anche il loro totale disprezzo per Dio come l'intelligenza originale dietro ogni disegno terreno. Indipendentemente da come è posizionato, l'obiettivo transumano è anti-Dio e anti-umano.