25 Maggio 2022

Nascondersi in bella vista: tirannia tecnocratica dietro una maschera medica

Un nuovo giornale chiamato Propaganda in Focus è stato appena lanciato e ha pubblicato questo articolo da leggere sulla tirannia tecnocratica. Questo articolo esamina la creazione, la costruzione e il ruolo della propaganda durante la pandemia: “La tecnocrazia ci attirerà, dalla sicurezza dei punti ciechi del nostro stress, trauma e paura, sempre più vicino al precipizio. “


Bill Gates presenta il piano dei tecnocrati per l'acquisizione globale

Il megalomane Bill Gates sta ripetendo e rafforzando l'ultima simulazione NTI che sta guidando la mania di Monkeypox: spegni presto, spegni spesso, spegni per ogni evenienza; chiudere senza "rimpianti". Ciò è in diretta contraddizione con gli studi che dimostrano che i blocchi, le mascherine, il distanziamento sociale o la chiusura delle scuole non fanno nulla per ridurre un virus.


La rete energetica globale mette un miliardo a rischio di blackout

Il controllo sull'energia è un obiettivo chiave della tecnocrazia. I primi due requisiti per l'implementazione della tecnocrazia erano contenuti nel Corso di studio sulla tecnocrazia nel 1934: (1) “Registrare su base continuativa 24 ore su 2 la conversione netta totale dell'energia. (XNUMX) “Mediante la registrazione dell'energia convertita e consumata, rendere possibile un carico equilibrato.