1 aprile 2021

image_pdfimage_print


Microsoft ottiene un contratto da 21.9 miliardi di dollari dell'esercito statunitense per cuffie con realtà aumentata

Alcuni dipendenti non sono contenti di questo: "Non ci siamo iscritti per sviluppare armi e chiediamo voce in capitolo su come viene utilizzato il nostro lavoro". Con quasi 22 miliardi di dollari in palio, i leader del Tecnocrate di Microsoft hanno ignorato queste richieste e sono andati avanti a vendere la tecnologia all'esercito per applicazioni di combattimento.