4 Dicembre ,2020

image_pdfimage_print

Positivismo e scienza della tirannia, alias tecnocrazia

Creato nel 1800 da Henri de Saint-Simon e dal suo discepolo Auguste Comte, il positivismo è una filosofia in bancarotta che è alla base sia della tecnocrazia che del transumanesimo. Afferma che la verità si scopre solo attraverso e che deve essere obbedita.