16 settembre 2020

image_pdfimage_print

Informatore virologo cinese: la Cina ce l'ha fatta, l'ha resa allentata

La testimonianza del virologo cinese Dr. Li-Meng Yan afferma che la Cina ha creato il virus COVID-19 e lo ha rilasciato intenzionalmente per causare danni al resto del mondo. Poiché la Cina è una tecnocrazia, è complice degli obiettivi della tecnocrazia, vale a dire la distruzione del capitalismo e della libera impresa.


Dati Yelp: il 60% delle chiusure pandemiche è ora permanente

Il grande panico del 2020 guidato dai tecnocrati ha creato un vero e proprio genocidio tra le piccole imprese americane. Le piccole imprese rappresentano l'80% dei posti di lavoro complessivi in ​​America e, come pilastro dell'occupazione, hanno impiegato decenni per svilupparsi: ora distrutti in pochi mesi.


La pandemia zombieficazione delle imprese europee

Il grande panico del 2020 sta mettendo a dura prova le imprese europee poiché le società che sono come i "morti viventi" non vengono precluse perché le banche non possono permettersi di cancellare i crediti inesigibili, per timore che vengano dichiarate fallite. La vera carneficina deve ancora arrivare.